Borse di studio per studenti delle scuole superiori 2016-17

borse di studio per studenti delle scuole superiori

Per l’anno 2016/2017, Intercultura mette a disposizione più di 1000 borse di studio per studenti delle scuole superiori che intendono vivere questa fantastica esperienza. Le borse di studio all’Estero sono convenzionate da banche, enti e aziende italiane grazie alla collaborazione fruttuosa con la Fondazione Intercultura.

Iscrizione, pagamenti e selezioni

Le iscrizioni al bando vanno dal 1 Settembre 2015 al 10 Novembre dello stesso anno, con quota d’iscrizione di 50 euro su conto corrente postale (c/c n° 1014038770). Per poter presentare la domanda, ai candidati viene richiesto di inserire la propria fascia economica (il reddito dovrà essere inferiore a quelli indicati), e l’accettazione di minimo tre programmi diversi. Possono partecipare tutti i ragazzi e le ragazze nati tra il 1 luglio 1998 e il 31 agosto 2001 (con un’età compresa quindi tra i 15 e i 18 anni) con un buon curriculum scolastico e una grande predisposizione allo studio; sarà necessario, pertanto, essere compatibili con i criteri stilati su www.intercultura.it/media-scolastica. I candidati, al termine delle iscrizioni, dovranno sostenere alcune prove di selezione nel Centro locale di Intercultura del proprio territorio, che prevedono test di idoneità, colloqui individuali e attività di gruppo, un incontro informativo con i genitori degli studenti che hanno presentato domanda, e il raggiungimento dei risultati scolastici degli ultimi due anni. Al termine delle selezioni, inoltre, dovranno essere versati 600 euro a titolo di deposito.

I programmi di Intercultura

I beneficiari potranno usufruire dei servizi di: selezione e preparazione, viaggio internazionale, assistenza e ospitalità per l’intera durata del soggiorno all’estero, libri di testo, copertura assicurativa per responsabilità verso terzi e assicurazione per incidenti, per malattie e per invalidità permanente. Per informazioni più dettagliate invece sui documenti di viaggio e non, consultare il sito www.intercultura.it/informazioni-visti.

Borse di studio all’estero: dove si viaggia?

Le borse di studio all’estero concedono ai ragazzi l’opportunità di viaggiare dall’Italia in totale sicurezza. Le destinazioni sono tantissime e si suddividono in varie categorie a seconda del periodo scelto, troviamo dunque: Canada, Stati Uniti, Messico, Panama, Argentina, Brasile, Repubblica Dominicana, Bolivia, Honduras, Brasile, Paraguay, Cile, Colombia, Costarica, Ecuador, Perù, Finlandia, Austria, Francia, Germania, Giappone, Hong Kong, Cina, India, Indonesia, Thailandia, Filippine, Islanda, Lettonia, Malesia, Norvegia, Olanda, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Repubblica Slovacca, Bosnia, Croazia, Repubblica del Sudafrica, Russia, Serbia, Svezia, Danimarca, Svizzera, Turchia, Ungheria, Belgio. L’aeroporto di Roma ospita tutte le partenze, non è possibile pertanto richiedere scali diversi, e le date indicative di partenza e ritorno verranno rese note dopo la selezione. Intercultura si riserva il diritto di cambiare località o date di partenza, con comunicazione tempestiva ai beneficiari. Non sarà possibile in alcun caso prendere in considerazione richieste di viaggi in date o da aeroporti diversi da quelli previsti.

Per visualizzare il bando completo delle borse di studio all’estero per studenti delle scuole superiori e per presentare la propria candidatura, visita il sito di Intercultura.



© riproduzione riservata - È vietata qualsivoglia forma di pubblicazione del presente Articolo.