Eli Lilly, 300 posti di lavoro nel settore farmaceutico

Eli Lilly: posti di lavoro nel settore farmaceutico

Il settore farmaceutico continua la sua espansione, complice sicuramente la ricerca e la scoperta di nuove soluzioni farmacologiche. Per tanto sull’onda di questa crescita anche i grandi gruppi aumentano volumi produttivi e per farlo hanno bisogno di nuova forza lavoro e addetti per le varie competenze.

Uno dei tanti esempi è l’azienda Eli Lilly, famosa compagnia dell’area fiorentina che, in previsione della crescita del gruppo assume 300 nuovi candidati.

Questo nell’ottica di ampliamento della sede di Sesto Fiorentino, dove appunto Eli Lilly offre quest’opportunità di lavoro in Toscana. Si tratta di una buona occasione per l’area, dove ha sede l’azienda, ma anche per i 300 fortunati che saranno assunti.

Le figure professionali ricercate

Entro il prossimo mese di dicembre, già le prime 100 assunzioni potrebbero prendere il via nell’organico dell’azienda. Entrare a far parte di un gruppo come questo vuol dire per molti laureati in ambito tecnico e scientifico, lanciarsi nel mondo del lavoro ad alti livelli. Chi ha una formazione in materie che abbracciano la farmaceutica, ovviamente avranno una marcia in più, essendo questo il settore principe del gruppo.

Una grande occasione per entrare nel mondo del lavoro dalla porta “grande”, quella che da direttamente ai piani alti e massimi livelli. È bene quindi fare le dovute considerazioni e valutare bene la possibile candidatura per entrare in quel numero magico dei prossimi 300 nuovi assunti.

Come candidarsi per il posto alla Eli Lilly

Quanti hanno affinità di studio con le attività del gruppo, hanno sicuramente una via privilegiata, per cui vale la pena approfittare di quest’opportunità d’impiego. Per candidarsi è necessario raggiungere la pagina specifica (Lavora con noi), dove sono disponibili tutte le posizioni aperte in attesa di candidati.

Una volta raggiunta la pagina “Job Opportunities“, si dovrà provvedere all’invio del CV compilando il form dedicato, pochi click per inviare la candidatura e avviarsi verso questa nuova opportunità di lavoro.

© riproduzione riservata - È vietata qualsivoglia forma di pubblicazione del presente Articolo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*