Home Vivere e lavorare all'estero Come trovare casa in Germania: siti utili e documenti necessari

Come trovare casa in Germania: siti utili e documenti necessari

56

Trovare casa in Germania è sempre più complicato, sia per periodi brevi sia per lunghi, a causa della richiesta che è di molto superiore rispetto all’offerta e ai molteplici documenti da presentare.

Avere a disposizione i nostri consigli può facilitare molto la ricerca, per questo forniamo tutte le informazioni pratiche su come cercare e trovare una casa in Germania.

Infatti, in questa guida trovi tutti i riferimenti utili, dai documenti necessari e come ottenerli ai migliori siti dove cercare casa in Germania e altro.

Come trovare casa in Germania

Come trovare casa in Germania

Per la ricerca consigliamo l’utilizzo di internet, nella risposta all’annuncio allega una breve descrizione di te, chi sei, che lavoro fai e se hai eventuali referenze: ricordati che ai proprietari piace sapere a chi stanno affittando o vendendo la propria casa/appartamento.

Inoltre, non trascurare i giornali quotidiani in quanto pubblicano frequentemente nuovi annunci di offerte di case e appartamenti, stanze e quant’altro in affitto. Questi annunci li trovi nelle sezioni “Immobiliari” (Immobilienteil), “brevi annunci” (Kleinanzeigen), “Affittasi” (Vermietungen) o anche “Appartamenti offresi” (Wohnungsangebote).

Se ricevi una risposta positiva probabilmente verrai chiamato a visitare la casa insieme a molte altre persone, quindi fatti notare in modo positivo dal proprietario esprimendo interesse e mostrandoti curioso.

Ricorda di presentarti in perfetto orario all’appuntamento, visto che la puntualità è un aspetto molto importante per i tedeschi.

Siti dove cercare casa in Germania

Siti dove cercare casa in Germania
In questa sezione elenchiamo i migliori siti per aiutarti nella ricerca di una casa o un appartamento in tutta la Germania, tuttavia se hai in mente una determinata destinazione potresti trovare ulteriori siti specifici per la zona. Ad esempio nel seguente link trovi tutte le informazioni e i portali web per trovare casa a Berlino.

Ecco qui i siti dove cercare casa in Germania:

Siti dove cercare appartamenti condivisi

Per economizzare o per fare nuove amicizie, soprattutto se sei uno studente o un giovane professionista, ti consigliamo WG’s o Wohngemeinschaften. In questi appartamenti condividerai cucina e bagno. Ma ci sono WG anche per persone di 50-60 anni.

Alloggi temporanei

Il sito più famoso e completo è AIRBNB ma, in alternativa, se cerchi un affitto temporaneo i seguenti portali web fanno al caso tuo:

Siti dove cercare ostelli e b&b

Appena arrivato in Germania, per non spendere molto, potresti appoggiarti qualche giorno in uno ostello, in un b&b nonché puoi recarti negli ostelli della gioventù. Conseguentemente avrai il tempo di cercare casa tranquillamente e reperire le varie documentazioni.

In realtà questo tipo di soluzioni sono anche molto usate da chi decide di fare una semplice vacanza in Germania e quindi di pernottare per qualche giorno in queste sistemazioni e intanto visitare i magnifici luoghi tedeschi.

In ogni caso cerca anche nei seguenti portali:

Agenzie immobiliari Germania

In aggiunta a quanto detto finora consulta anche gli annunci delle agenzie immobiliari che servono la tua città.

Inoltre, ricorda che se sarai tu a trovare una casa che ti interessa non pagherai le spese delle agenzie immobiliari. In caso contrario, se da queste ultime, vuoi essere aiutato nella ricerca, dovrai pagare una tariffa firmando un contratto di servizi, che prima ti consigliamo di leggere attentamente per evitare spiacevoli inconvenienti.

Ecco i siti web di alcune tra le più importanti agenzie immobiliari in Germania.

Case popolari Sozialwohnungen

Inoltre c’è la possibilità di ottenere una casa comunale a un costo di affitto economico, simili alle “nostre” case popolari, definite in Germania le Sozialwohnungen. A determinate condizioni reddituali si ha diritto a un alloggio sovvenzionato o un contributo per l’affitto come il Wohngeld (sussidio d’alloggio).

Per iniziare, devi richiedere presso l’Ufficio comunale per l’assegnazione di alloggi Wohnungsamt del tuo quartiere, il permesso Wohnberechtigungsschein (WBS), che viene rilasciato solo se non si supera un certo reddito.

Ricordati che se ne avrai bisogno per un periodo lungo dovrai chiedere una proroga del permesso speciale.

Gruppi Facebook

Un altro metodo da utilizzare per ottenere più informazioni sulle abitazioni in Germania è quello di rivolgersi ai social network, particolarmente nei gruppi Facebook.

Per trovare questi gruppi cerca su Facebook le parole chiave riportate qui in basso inserendo la città interessata, ad esempio:

  • Wohnungsuche + città
  • Suche/ Biete Wohnung + città
  • Wohnung/ WG + città
  • WG zimmer + città
  • Wohnungen + città

Documenti per affittare casa in Germania

Qui ti forniamo l’elenco dei documenti sempre richiesti per poter affittare una casa. Inserisci questa documentazione in una cartellina così da avere un fascicolo ben ordinato da portare sempre con te quando vieni convocato per visitare un appartamento.

  • Mieterselbstauskunft: è un modulo compilato con i vostri dati. Di solito il proprietario lo fornisce all’appuntamento preso per la visita della casa, ma se non hai un livello elevato di tedesco ti consigliamo di portartene uno già compilato. Scarica il modello Mieterselbstauskunft in formato PDF.
  • Schufa: è un documento che certifica la tua affidabilità nei pagamenti e la mancanza di debiti. La puoi richiedere presso gli uffici postali, in banca, online o per posta utilizzando l’apposito modulo d’ordine.
  • Mietschuldenfreiheitsbestätigung: una dichiarazione dell’eventuale ex proprietario dove dichiara che non avete debiti nei suoi confronti.
  • Lettera di presentazione con foto: prepara una lettera che parli di te e delle tue abitudini, inserisci una foto simpatica ma che esprime fiducia.
  • Copia delle ultime tre buste paga: tieni presente che il valore dello stipendio netto deve mediamente essere tre volte superiore al valore dell’affitto mensile.
  • Copia del documento di identità: allega a tutta la documentazione la fotocopia della tua carta di identità.
  • Anmeldebestätigung: è il documento che ti verrà rilasciato dal comune al momento della registrazione della residenza.

Chiaramente questa documentazione è richiesta solo quando si deve affittare una casa o una appartamento a tempo indeterminato o comunque per un lunghi periodi.

Come fare per trovare casa in Germania senza lavoro

Come trovare casa in Germania senza un contratto di lavoro e quindi senza le dovute garanzie come la busta paga? Tieni presente che queste garanzie non servono per affittare un alloggio temporaneo come appartamenti condivisi, ostelli, b&b ecc…

Per approfondire leggi l’articolo “4 primi passi per trasferirsi in Germania” ti insegniamo tutti i passaggi fondamentali per avere successo.

Occhio alle truffe

Infine, un avviso che ci sentiamo di darti riguarda le truffe sempre più diffuse.

Sui siti per trovare casa in Germania potresti trovare un’offerta troppo vantaggiosa (ottima zona, tanti metri quadri a fronte di un prezzo di molto inferiore alla media) e, mandando una richiesta per la casa, il proprietario risponderà (solitamente in inglese) di trovarsi momentaneamente all’estero e di non poterti incontrare di persona, ma di volere comunque una garanzia da te.

A quel punto ti invierà un link a un sito tipo Airbnb, che sarà però una copia del ben più affidabile sito ufficiale. Dopo l’iscrizione il sito richiederà di effettuare un versamento, ma dovete sapere che i siti attendibili non fanno effettuare versamenti in questo modo, ma garantiscono sempre e solo metodi di pagamento sicuri. Per prevenire tali truffe non inviate mai denaro prima di aver firmato il contratto e aver visionato l’appartamento e diffidate di offerte troppo vantaggiose.

Per riassumere declinate ogni tipo di offerta che prevede acconti e sopratutto pagamenti tramite Western Union.

Sembra tutto un po’ macchinoso ma vedrai che seguendo questi consigli non sarà poi così complicato trovare casa in Germania.

Articoli Correlati:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here