Home Lavorare all'estero 4 primi passi per trasferirsi in Germania ed avere successo

4 primi passi per trasferirsi in Germania ed avere successo

286

In questa guida pratica spiegheremo i 4 primi passi fondamentali da intraprendere per trasferirsi in Germania e avere successo.

Vuoi trasferirti in Germania ma non sai dove andare, come trovare un alloggio, quali documenti sono necessari e come cercare un lavoro?

Avere le idee chiare prima di partire e sapere come muoverti, ti aiuteranno a trovare lavoro, cercare casa e a sistemarti in Germania senza fallire.


Come trasferirsi in Germania

Primi passi per trasferirsi in Germania

L’errore più comune che tutti compiono quando arrivano in Germania è quello di dedicarsi alla ricerca di un lavoro alloggiando in una dimora di fortuna.

Per avere successo invece la prima cosa da fare è quella di trovare un alloggio che ti permetta di registrare la propria residenza al comune e di ottenere il codice fiscale tedesco, chiamato Steuerindentifikationsnummer (Steuer-ID).

Senza questo documento non potrai mai essere assunto da nessuna azienda in quando è un requisito di legge. Allo stesso tempo però senza un contratto di lavoro, le ultime 3 buste paga e la Schufa (un certificato che attesta che non hai debiti insoluti in Germania) nessuno ti affitterà un appartamento.

Quindi cosa fare per trasferirsi in Germania? Come uscire da questo circolo vizioso? Sembra complicato ma in realtà la soluzione è molto semplice.

Per trasferirti in Germania dovrai procedere per quattro passi distinti:

  • 1° PASSO: cercare un alloggio temporaneo che non richieda garanzie e che ti permetta di prendere la residenza
  • 2° PASSO: registrare la residenza (Anmeldung)
  • 3° PASSO: cercare il lavoro e stipula del contratto lavorativo
  • 4° PASSO: cercare l’alloggio definitivo (adesso hai di fatto tutte le garanzie e la documentazione richiesta).

Vediamo in dettaglio…

Cercare un alloggio temporaneo

Come già detto, la tua priorità assoluta è quella di trovare una dimora temporanea al fine di chiedere e ricevere la residenza.

Le principali opzioni:

1) Farti ospitare da amici o parenti per i primi tempi.

2) Trovare un appartamento condiviso detto Wohngemeinschaft (WG): rappresenta la migliore opzione in quanto non richiedono particolari garanzie, sono già arredati e ti permettono di assolvere gli obblighi burocratici per iniziare a lavorare. un sito specializzato https://www.wg-gesucht.de/

3) Ostelli, B&B, case vacanze e alberghi solitamente non consentono di prendere la residenza ma puoi in ogni caso tentare a chiedere ai vari gestori se ti autorizzano.

4) Cercare a un lavoro con vitto e alloggio.

5) Se non hai un conoscente che possa ospitarti inizialmente e la possibilità economica per affittare una stanza (WG), non ti resta che puntare alle Couchsurfing, ovvero comunità che offrono ospitalità gratuita. Puoi registrarti sul sito Couchsurfing e cercare persone che siano disposte a ospitare qualcuno per un determinato periodo.

Per approfondire: Siti dove cercare appartamenti condivisi

Registrare la residenza

Successivamente ad aver trovato un dimora temporanea hai 14 giorni di tempo per registrare la tua residenza.

Questo è il passo vitale che ti fa acquisire molti diritti come l’apertura di un conto corrente, ma ancora più importante, conseguire un contratto di lavoro.

Per approfondire:

Cercare il lavoro

A questo punto, puoi finalmente dedicarti a tempo pieno alla ricerca di un lavoro.

Il vero segreto per trovare un impiego ben remunerato in breve termine è quello di conoscere la lingua tedesca. Altrimenti ti dovrai adattare a lavori più semplici almeno fino a quando non padroneggerai meglio la lingua.

Tramite i link qui sotto puoi scoprire tutto quello che c’è da sapere su come trasferirsi in Germania per lavoro.

Articoli di approfondimento:

Cercare l’alloggio definitivo

Finalmente hai tutti i requisiti richiesti per prendere una casa in affitto in Germania.

Trovare una casa in terra tedesca non è molto facile visto che la domanda è superiore all’offerta. Tuttavia grazie alle nostre indicazioni riuscirai anche in questo intento.

Per approfondire questo aspetto consulta la pagina “Come trovare casa in Germania“, troverai tutte le informazioni necessarie.

Adesso che sai quali sono i primi passi per trasferirsi in Germania non ti resta che rimboccarti le maniche e darti da fare.
Buona fortuna!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here