Autorizzazione al viaggio ESTA Usa

Esta

ESTA è l’acronimo di “Electronic System for Travel Authorization” ovvero il Sistema Elettronico per l’Autorizzazione al Viaggio. L’Esta non è un visto per gli USA ma un sistema elettronico creato nel 2009 dal governo degli Stati Uniti allo scopo di controllare i viaggiatori che si recano negli Stati Uniti prima che gli venga concesso il permesso di entrane nel paese. Questo sistema è stato ideato dal governo americano per questioni di sicurezza.

Grazie al programma ESTA i cittadini dei paesi aderenti posso far ingresso nel territorio americano senza aver alcun visto. Lo scopo dell’autorizzazione al viaggio ESTA è quello di consentire al governo statunitense di esaminare i viaggiatori esclusi dall’obbligo del visto Usa prima della loro partenza verso gli Stati Uniti. Di fatti senza l’ESTA non si è autorizzati a imbarcarsi a bordo di una nave o di un aereo che hanno come destinazione gli Stati Uniti.

Chi deve richiedere l’autorizzazione al viaggio ESTA

Devono fare richiesta dell’ESTA solo i cittadini dei paesi che partecipano al programma ESTA-Waiver Visa Program, ovvero 22 paesi europei e di 5 paesi asiatici. Inoltre, devono avere l’autorizzazione al viaggio ESTA anche i viaggiatori che sono in transito negli Stati Uniti come scali aerei e viaggi con nave da crociera.

Tutti i cittadini appartenenti in paesi che non hanno aderito al programma ESTA-Waiver Visa Program devono fare normale richiesta di visto B1 per viaggi d’affari o del visto B2 per viaggi di turismo.

Il visto ESTA ha una validità di 2 anni dalla data di ottenimento o alla scadenza del passaporto se lo stesso scade prima dei 2 anni di validità dell’ESTA. Con il permesso di viaggio ESTA è possibile viaggiare indeterminate volte nel corso della sua validità. Qual’ora il proprio passaporto è quasi scaduto, consigliamo di richiedere un nuovo passaporto prima di compilare la richiesta dell’ESTA.

Come ottenere l’autorizzazione al viaggio ESTA USA

Anche se i tempi del rilascio del permesso di viaggio ESTA sono molti brevi (circa 72 ore) è consigliabile presentare la richiesta con largo anticipo, perché, un eventuale rigetto della richiesta, implica la necessità di richiedere il visto Usa.

Per evitare che la richiesta dell’ESTA venga compilata con errori e per aumentare le possibilità che la richiesta venga approvata è possibile affidarsi ad Agenzie specializzate come Esta-autorizzazione.it. Tramite il sito www.esta-autorizzazione.it è possibile richiedere l’autorizzazione ESTA compilando un modulo on line in italiano.

 

Leggi anche: Lavorare in America



© riproduzione riservata - È vietata qualsivoglia forma di pubblicazione del presente Articolo.