Lavoro, opportunità nelle ferrovie: hostess, steward, macchinisti e altre figure per i treni Italo

Lavoro, opportunità nelle ferrovie: hostess, steward, macchinisti e altre figure per i treni Italo

Firenze, 8 marzo 2013 – Da quando è stato lanciato il treno Italo, Ntv spa ha già assunto mille persone a tempo indeterminato e dato lavoro ad altre mille persone dell’indotto. Anche nel 2013 si continua a cercare personale per completare la pianta organica. Solo qualche settimana fa le posizioni aperte erano 100, oggi scese a 70, tra le sedi di Ancona, Milano, Roma, Bologna e Firenze. Nuovo Trasporto Viaggiatori, il primo operatore privato sulla rete ferroviaria ad alta velocità, sta selezionando, in particolare, 50 steward e hostess di bordo e terra, 10 macchinisti esperti e 10 station specialist.

Gli interessati a candidarsi devono inviare il curriculum soltanto attraverso il sito internet www.ntvspa.it, accedendo alla sezione dedicata alle opportunità di lavoro. Per il profilo di macchinisti esperti si richiedono diploma quinquennale di scuola media superiore, patente F, conoscenza Office e sistemi operativi Windows, età dai 30 ai 55 anni. Tra le attività previste del ruolo: provvedere alle verifiche preliminari di partenza, sia di terra che di bordo, condurre i treni in maniera sicura e nei tempi previsti, rilevare e localizzare le anomalie tecniche.

Hostess e steward, che lavoreranno a terra o a bordo dei treni Italo, saranno selezionati da Adecco. I requisiti sono diploma quinquennale, ottima conoscenza della lingua inglese, disponibilità a lavorare su turni e su tutto il territorio nazionale. Gradite conoscenza di una seconda lingua straniera, esperienza lavorativa all’estero, in attività di front office e gestione della clientela, nel settore trasporto, turismo e travel, gdo e retail, logistica e servizi alla persona.

I candidati dovranno presentarsi al colloquio, che prevede anche una conversazione in inglese, muniti di curriculum aggiornato, foto in primo piano e a figura intera, documento di riconoscimento in corso di validità e relativa fotocopia. Indispensabile anche un abbigliamento adeguato, ovvero tailleur e scarpe senza tacco per le donne, giacca per gli uomini. Se si lavora già, serve anche fotocopia dell’ultima busta paga. Chi sarà ritenuto idoneo alla mansione verrà inserito in azienda con contratto di apprendistato.

Saranno, infine, aperte in questi giorni le selezioni per 10 station specialist sulla nuova sede di Ancona, dopo lo sbarco di Ntv sull’Adriatica. I principali requisiti per candidarsi alla posizione li spiega Ilaria Alfonso, responsabile selezione e sviluppo del personale di Ntv. «Per lavorare in stazione, all’interno della casa Italo, occorre un’esperienza di almeno cinque anni maturata nei servizi di accoglienza e ospitalità turistica. Si guarda a persone giovani e dinamiche, con speciali capacità relazionali, disponibili a lavorare su turni, compresi sabato e domenica».

Monica Pieraccini

Fonte: http://www.lanazione.it/firenze/cronaca/2013/03/08/855784-italo-treno-assunzioni-lavoro-posti-hostess-steward.shtml

Pagine correlate a lavoro nelle ferrovie



© riproduzione riservata - È vietata qualsivoglia forma di pubblicazione del presente Articolo.