Concorso per infermieri nelle Marche: tutte le informazioni

Concorso infermieri nelle Marche

Tutti coloro che sono in possesso di un diploma di laurea triennale in infermieristica possono partecipare al bando di concorso emanato dall’area vasta n° 2 (Fabriano) e dall’area vasta n°5 (Ascoli Piceno e San Benedetto del Tronto). Si tratta di un concorso per infermieri da collocare nella Regione Marche, che si svolge per titoli ed esami. I posti disponibili sono 82, a tempo indeterminato, di categoria D. La metà di questi posti (il 50%) è destinata a personale che abbia maturato, alla data del 30 ottobre 2013, almeno tre anni di servizio in un arco di cinque anni presso altri Enti del Servizio Sanitario delle Marche.

Requisiti richiesti per partecipare al concorso per infermieri

I requisiti necessari sono, come già detto, il possesso della Laurea in infermieristica. Sono considerati validi anche altri titoli equipollenti e l’iscrizione all’albo professionale. Inoltre, chi intende partecipare al concorso pubblico per infermieri deve anche essere in possesso della Cittadinanza italiana e dell’idoneità fisica all’impiego, mentre non sussistono limiti di età.

Come inoltrare la domanda

La domanda di partecipazione al concorso per infermieri deve rigorosamente essere compilata per via telematica, tramite la pagina apposita predisposta sul portare www.asur.marche.it, attivato il giorno stesso della pubblicazione del bando (25 agosto 2015). Dopo la compilazione della domanda in ogni sua parte, sarà necessario stamparla ed inviarla in formato cartaceo al seguente indirizzo: Direttore di Area Vasta 2 Azienda Sanitaria Unica Regionale, Via Filippo Turati n. 51, 60044 Fabriano (AN). Per la spedizione si può usare la raccomandata con ricevuta di ritorno, o si può consegnare il plico manualmente. In alternativa, si può usare la posta elettronica certificata, che sostituisce in tutto e per tutto il materiale cartaceo. I documenti, domanda inclusa, devono essere allegati in formato .pdf. Il termine ultimo per spedire la domanda di ammissione al concorso è il 24 settembre 2015.

Documentazione da allegare alla domanda

Oltre alla domanda stampata dal sito della Asur Marche, il candidato dovrà allegare il proprio curriculum vitae, l’autorizzazione al trattamento dei dati personali, fotocopia del documento di riconoscimento, ricevuta della tassa di partecipazione pari a 10 euro, e l’elenco dei documenti inclusi. Altre eventuali specifiche sono riportate nel dettaglio sul bando.

Chi infine verrà ammesso alle prove, che sono sia orali che scritte, riceverà una comunicazione in cui saranno riportate la data e l’ora dello svolgimento. Cerca lavoro come infermiere tra le offerte d’impiego in tutta Italia.



© riproduzione riservata - È vietata qualsivoglia forma di pubblicazione del presente Articolo.